Joe Belfiore utilizza quotidianamente un Samsung Galaxy S8 e vi spiega anche perché (video)

Edoardo Carlo Ceretti

I puristi del mondo Android potrebbero non conoscerlo, ma gli appassionati di tecnologia in generale hanno sicuramente imparato ad apprezzate l’empatica figura di Joe Belfiore, uomo forte all’interno di Microsoft, in particolare in ambito mobile. La divisione mobile di Windows, come saprete bene, non se la passa affatto bene: il brand Lumia – che da sempre era il traino del settore – è stato messo in soffitta e anche lo sviluppo software non procede molto velocemente. Va da sé che anche i dipendenti Microsoft si trovino in imbarazzo sulla scelta dello smartphone da utilizzare, non potendo affidarsi a modelli datati e poco performanti. Su cosa è ricaduta la scelta di Joe Belfiore?

Il corporate vice president di Microsoft ha voluto personalmente soddisfare la curiosità di molti utenti, svelando che, come suo compagno quotidiano, utilizzi un  Samsung Galaxy S8, ovvero uno dei più apprezzati top di gamma della prima parte del 2017. Per spiegare l’adozione di uno smartphone Android, Belfiore ha fatto riferimento all’esistenza di una Microsoft Edition di Galaxy S8, che prevede la preinstallazione di app e servizi Microsoft, come Cortana, a cui si può accedere velocemente per mezzo della pressione prolungata del tasto home.

LEGGI ANCHE: Joe Belfiore ripone ancora fiducia sul futuro di Windows 10 Mobile. Dovremmo crederci?

Belfiore afferma anche che, negli Stati Uniti, questa versione è acquistabile addirittura presso un negozio Microsoft. Insomma, in assenza di alternative con Windows 10 Mobile, persino i piani alti di Microsoft si accontentano di uno smartphone Android dotato dei vari servizi dell’azienda di Redmond. Che sia ormai proprio questa la strada intrapresa da Microsoft per il mondo mobile?

Via: Plaffo