Galaxy Note 8 dovrebbe supportare lo streaming HDR di Netflix

Vezio Ceniccola

Abbiamo già visto quant’è complicata la situazione del supporto HDR per gli smartphone. Seppur dotati di display dall’incredibile risoluzione e dall’elevatissima qualità dell’immagine, molti dispositivi di ultima generazione non hanno tutti i requisiti necessari per ottenere la compatibilità con le tecnologie di streaming HDR, come ad esempio quella di Netflix.

Il noto servizio di streaming ha finora concesso il supporto HDR ad uno solo dispositivo, ovvero LG G6, grazie alla compatibilità con lo standard Dolby Vision HDR. Fortunatamente, a breve potrebbe esserci un nuovo smartphone su cui poter guardare Netflix in HDR, ed è proprio quello che vi aspettate: Samsung Galaxy Note 8.

Un funzionario di Samsung ha rivelato che il nuovo top gamma arriverà con “funzionalità multimediali più ricche e avanzate” rispetto a Galaxy S8, e questo ci porta a credere che si parli proprio del Mobile HDR Premium richiesto da Netflix.

LEGGI ANCHE: Ancora conferme per la dual-cam di Galaxy Note 8

Il nuovo Note 8 avrà un hardware di livello altissimo, con praticamente tutto il meglio della tecnologia su piazza al suo interno, e sarebbe dunque abbastanza curioso che non integrasse anche la compatibilità HDR allo stato dell’arte. Per ora non ci sono conferme ufficiali né da parte di Netflix né da quella dell’azienda coreana, ma bisognerà aspettare solo qualche altra settimana per sciogliere tutti i dubbi.

Via: Phandroid