ASUS ZenFone 4 Pro avvistato in Italia: confermati Snapdragon 835 e dual-cam (foto)

Vezio Ceniccola

Durante l’evento italiano di TIM di cui abbiamo parlato due giorni fa, è stato effettuato un test della nuova velocissima rete 4.5G, utilizzando uno smartphone che aveva tutta l’aria di essere il nuovo ASUS ZenFone 4 Pro. A darci la conferma definitiva è il noto leaker Roland Quandt, che tramite un tweet sul suo profilo ufficiale ha rivelato che si trattava proprio del nuovo dispositivi ASUS, non ancora presentato ufficialmente.

Il sito DDay è riuscito a mettere le mani sullo smartphone durante la conferenza, scattando le foto che trovate in galleria. Il nuovo ASUS con codice di modello ASUS_Z01GS si presenta con un corpo unibody in alluminio e con un ampio display che dovrebbe essere un AMOLED da 5,7 pollici a risoluzione QHD, sotto al quale è collocato un tasto fisico con lettore d’impronte digitali.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, troviamo ben 6 GB di RAM e il potentissimo SoC Snapdragon 835, dotato del modulo LTE X16 con connettività LTE fino a 1 Gbps, che è stato protagonista dell’esperimento di TIM.

Confermata anche la presenza della dual-cam posteriore, già trapelata in precedenti rumor, che prevede un assetto a due ottiche differenti, una delle quali è dotata di zoom 2x. Il sensore dovrebbe essere da 21 MP, ma non ci sono ancora certezze su questo punto.

LEGGI ANCHE: ASUS ZenFone 4 Max ufficiale

La versione software è l’ormai ben nota Android 7.1.1 Nougat, ma purtroppo non ci sono altre informazioni riguardo a memoria interna o capacità della batteria.

La presenza sul palco dell’evento TIM di questo nuovo modello ci fa capire che ormai ASUS è davvero pronta alla presentazione ufficiale, che dovrebbe avvenire il prossimo 17 agosto. Non ci resta, dunque, che attendere qualche altra settimana prima di conoscere i dettagli rimanenti sul nuovo ZenFone 4 Pro, inclusi anche prezzo e disponibilità.

Via: Phone ArenaFonte: DDay