Tra i nomi che non avrà Android 8.0 adesso c’è anche “Orangina”

Nicola Ligas

Orangina, la celebre aranciata della famiglia Schweppes, è oggetto delle attenzioni di Hiroshi Lockheimer, capo dello sviluppo di Android, e “noto troll“, che già nei mesi scorsi aveva pubblicato qualche tweet ambiguo.

Come potete vedere qui sotto, in quello che sembra un menù alla francese, l’Orangina è ben evidenziata, ma il buon Hiroshi non commenta in alcun modo la cosa, e subito nei commenti si parla di Android 8.

Lo scorso anno il nome di Nougat fu in effetti svelato con un certo anticipo rispetto al lancio ufficiale di Android 7, già ad inizio luglio, mentre quest’anno brancoliamo ancora nel buio, tra Polipi e Oreo. Proprio quest’ultimo nome è quello più gettonato, quantomeno tra i fan, tanto che il più grande indizio in senso contrario è proprio lo stesso Lockheimer, che qualche mese fa aveva già anticipato il nome di Oreo, “bruciandolo” indirettamente.

Come si chiamerà quindi la prossima versione di Android? Noi continuiamo a tifare per Oreo, anche solo per mancanza di alternative convincenti. E voi?