Sintesi vocali su Android O è in grado di riconoscere in automatico la lingua del testo

Vezio Ceniccola

Dopo i tanti aggiornamenti ricevuti nelle scorse settimane, lo strumento di Sintesi vocali di Google ha aggiunto recentemente un’ennesima novità, comparsa a partire dalla Developer Preview 3 di Android O.

Entrando nel menu opzioni del motore di sintesi – non semplice da trovare – compare adesso una nuova voce che permette di attivare il riconoscimento della lingua always-on. In questo modo, il servizio di sintesi sarà in grado di riconoscere in automatico in quale lingua sono scritte le parole che devono essere pronunciate, fornendo una sintesi più accurata e semplice da ascoltare.

Per adesso si tratta di una funzione sperimentale, che potrebbe non funzionare in italiano e che presenta ancora problemi di riconoscimento per alcune parole o alcune lingue, ma è certo un utile strumento aggiuntivo per tutti gli utilizzatori più assidui della sintesi vocale.

LEGGI ANCHE: Android 8.0 Octopus è stato rilasciato

La funzione dovrebbe funzionare su tutti i dispositivi con Android O DP 3 o DP4 e con l’ultima versione di Sintesi vocali di Google, di cui trovate il link per il download gratuito qui di seguito.

Download Sintesi vocali di Google 3.12.9 (APKMirror)

Via: Android Police