Una variante cinese di Samsung Galaxy J7 (2017) sarebbe pronta ad insidiare un record di Note 8 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

I tasselli del puzzle chiamato Samsung Galaxy Note 8 stanno via via trovando il loro posto nel disegno complessivo pensato dall’azienda coreana. Sul design abbiamo ormai pochi dubbi, data e luogo di presentazione sono ormai ufficiali, rimangono solo da svelare le peculiarità hardware e software che Samsung ha pensato per il grande rilancio della serie Note. Galaxy Note 8 potrebbe essere anche il primo smartphone di Samsung a montare una doppia fotocamera posteriore, ma questo record potrebbe non essere così scontato.

Ci sta già provando il futuro Galaxy C10 a battere sul tempo il ben più celebre fratellone. Ma quella che sembrava una corsa a due, potrebbe in realtà prevedere anche un terzo incomodo: una variante cinese di Galaxy J7 in versione 2017. In realtà, un modello con quel nome è già stato presentato – anche per il mercato italiano – poco più di un mese fa: un classico medio di gamma, dalle specifiche interessanti. Ma, come sappiamo, Samsung opera ad ogni latitudine, con modelli pensati per specifici mercati e quindi ci potrebbero essere delle sorprese.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy J5 2017, la recensione (foto e video)

Infatti, dalla Cina sono trapelate delle immagini di una variante di Galaxy J7 pensata per quel mercato e che, nella scocca posteriore, mostra in bella vista un doppio sensore fotografico, per altro posizionato in verticale, come quello che potrebbe avere iPhone 8. Per ora non si hanno informazioni più approfondite su questo presunto modello, ma anche lui potrebbe essere ormai in rampa di lancio. Riuscirà Galaxy Note 8 a spuntarla e a fregiarsi anche di questo record? Nel giro di un mese, lo sapremo.

Via: Gizchina.com
Samsung Galaxy J6 (2018)

Samsung Galaxy J6 (2018)

confronta modello