Arriva una versione non ufficiale di Xposed per Nougat, direttamente da uno sviluppatore italiano!

Edoardo Carlo Ceretti -

Qualche giorno fa, rovo89, lo storico sviluppatore di Xposed Framework, si era sentito nuovamente in dovere di rispondere a tutti gli utenti che si domandassero perché la versione per Android Nougat di Xposed stesse tardando così tanto. Per le sue spiegazioni vi lasciamo all’articolo precedente, oggi invece vogliamo parlarvi di un progetto parallelo, portato avanti da uno sviluppatore italiano, che è riuscito finalmente a rendere disponibile una versione funzionante di Xposed per Nougat.

Si tratta di EnryTech, fondatore del progetto PurifyOS, che, partendo da un modulo ART sviluppato da un altro sviluppatore (abforce), ha lavorato a tre versioni di Xposed per Nougat, in particolare rivolte ai dispositivi ARM64, ARM e x86 . EnryTech ha utilizzato un OnePlus 3T per portare a termine il suo progetto, ma altri utenti non hanno segnalato problemi anche utilizzando OnePlus 5 o Samsung Galaxy S6.

LEGGI ANCHE: Vi piace l’app della fotocamera di OnePlus 5? Ora potete provarla su altri modelli OnePlus, ma non solo

Trattandosi però di un progetto giovane (e d’altronde, se fosse stato già perfettamente funzionante, rovo89 avrebbe già rilasciato la sua versione ufficiale), non tutti i dispositivi potrebbero essere pienamente compatibili. Allo stesso modo, non è ancora possibile utilizzare tutti i moduli di Xposed con questa prima versione per Nougat.

Xposed per Nougat è installabile nel vostro dispositivo per mezzo di uno zip flashabile, che potete scaricare dal thread ufficiale del progetto del forum di XDA oppure dal sito di PurifyOS.

Via: XDA DevelopersFonte: Forum XDA, PurifyOS