Motion Stills è finalmente su Android: poche scuse e scaricatela! (foto e/o video)

Nicola Ligas

Motion Still è una delle app Google più interessanti dell’ultimo anno. Lanciata su iOS nel dicembre 2016, è ora disponibile anche per Android, da Lollipop 5.1 in poi. Ma cos’è Motion Still? Sostanzialmente è un modo per realizzare delle clip (video MP4 o GIF) ultra stabili, grazie alla stabilizzazione elettronica introdotta dall’app stessa.

Le opzioni presenti sono due. La prima è animazione motion still, che registra automaticamente una breve clip, che potrete poi voi decidere se salvare come GIF o come MP4 (potete farlo anche in seguito, quante volte volete). La seconda è avanti veloce, che è una sorta di time lapse. Fast Forward permette infatti di velocizzare e condensare un video più lungo in una breve clip, creando video fino ad un minuto di lunghezza, dei quali potrete poi cambiare la velocità di riproduzione, tra valori compresi da 1x fino ad 8x (anche se questa opzione non l’abbiamo trovata).

In ogni caso, l’elaborazione avviene tutta sullo smartphone, ed è quindi relativamente veloce. Anche l’app presenta una buona grafica, poche impostazioni, ed i video, volendo, hanno anche l’audio. Ed ovviamente è tutto gratis.

 

Fonte: Google