L’account di supporto OnePlus su Twitter è così confuso che è meglio non fidarsi (e può essere un bene)

Nicola Ligas

Se avete seguito la vicenda del “jelly scroll” di OnePlus 5, saprete anche che c’è stato un po’ di tira e molla nelle dichiarazioni dell’azienda in merito. Prima non era un difetto, poi  lo era, poi sarebbe arrivato il fix, poi no. Parte del motivo di queste affermazioni contrastanti è dovuto al fatto che non tutte sono arrivate per bocca della stessa persona, e spesso a contraddirsi è stato proprio l’account Twitter di supporto di OnePlus.

A quanto pare, chiunque gestisca questo canale social è confuso non solo in tema di jelly scroll, ma ben più in generale. Date un’occhiata ad esempio al tweet qui sotto, dove un utente entusiasta dell’autonomia del suo OnePlus 5 si è visto rispondere che è un problema. E la confusione continua anche nei successivi commenti.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 8

Un errore capita a tutti, per carità, ma in realtà la cosa può anche avere un risvolto positivo. Se infatti diamo per scontato che chi gestisce l’account Twitter in questione non sia troppo affidabile, non lo sono nemmeno le sue dichiarazioni in merito al famigerato jelly scroll, e quindi buona parte della confusione del caso può considerarsi archiviata (ma il problema rimane).

Del resto non sarebbe né la prima né l’ultima volta che i responsabili dei social media di un’azienda non sono così informati sui piani dell’azienda che dovrebbero rappresentare. Ci sono passati colossi ben più grandi di OnePlus, ed è per questo che ripetiamo sempre di prendere con le pinze le informazioni che provengono dai social, e non da dei portavoce/dirigenti delle varie aziende.

Via: Android Police