Meizu rilascia la Closed Beta della Flyme basata su Nougat, per Pro 6 e altri smartphone (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Finalmente anche Meizu si è decisa ad aggiornare i propri smartphone ad Android Nougat!

Le informazioni diffuse da Yang Yan, designer della Flyme di Meizu, si sono rivelate corrette: l’azienda cinese ha finalmente deciso di rilasciare un aggiornamento della sua personalizzazione di Android (sempre alla versione 6, per vedere la Flyme 7 bisognerà ancora attendere), sotto forma di Closed Beta – ovvero di un firmware non ancora stabile, a cui potranno accedere soltanto alcuni utenti selezionati – basato su Android Nougat 7.0.

I dispositivi inizialmente supportati sono Meizu Pro 6, Pro 6S, Pro 6 Plus, Pro 5, MX6, M5 Note, M3 Note e altri modelli ancora non ben identificati. In realtà, i benefici di Android Nougat potrebbero non essere subito visibili, perché sappiamo bene come le personalizzazioni orientali coprano quasi completamente il sistema operativo di Google. Quindi difficilmente noterete novità nella gestione delle notifiche, il vero cavallo di battaglia di Nougat.

LEGGI ANCHE: Meizu Pro 7 si mostra anche in colorazione nera (foto)

Il changelog infatti parla di miglioramenti alla fotocamera e alla stabilità delle connessioni e del sistema. Ci sarebbero anche novità che riguardano la possibilità di effettuare pagamenti sicuri utilizzando il sensore di impronte, ma difficilmente interesseranno il mercato internazionale. L’aggiornamento (versione 6.7.7.10 della Flyme) ha il peso di 1,4 GB e può essere scaricato registrandosi al programma beta di Meizu.

Via: Gizmochina.com
Meizu Pro 6

Meizu Pro 6

confronta modello

Ultime dal forum:

Meizu MX6

Meizu MX6

confronta modello

Ultime dal forum: