La prima preview di Android Things Console è ora disponibile (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Pochi giorni fa vi avevamo parlato del rilascio di una nuova Developer Preview di Android Things (la 4.1 per l’esattezza), il sistema operativo che Google sta sviluppando per il mondo dell’IoT (Internet of Things). Oggi invece, Google ha annunciato il rilascio della prima versione di sviluppo di Android Things Console, una piattaforma che si integra con Android Things ed è rivolta agli sviluppatori al lavoro su dispositivi basati sull’OS di Google.

Android Things Console promette di rendere più semplice il lavoro degli sviluppatori, permettendo loro di svolgere numerosi compiti come la creazione di factory image personalizzate per un dato dispositivo, oppure di trasferire in locale gli APK sviluppati per un dispositivo. Tramite Android Things Console è possibile anche aggiornare ognuno dei dispositivi in sviluppo, con la possibilità di ritornare facilmente ad una versione software precedente nel caso quella aggiornata comportasse dei problemi di stabilità.

Google sta spingendo l’adozione di Android Things Console, promettendo il supporto alla prossima Developer Preview di Android Things soltanto ai dispositivi registrati sulla nuova piattaforma. Inoltre, Google sta invitato gli sviluppatori a fornire dei feedback per continuare a collaborare attivamente al miglioramento di tutto il sistema, in vista della futura commercializzazione. Per informazioni più dettagliate circa Android Things Console vi rimandiamo al blog di Android Developers.

Via: Android PoliceFonte: Android Developers