Moto Z2 fa un giro anche su GFXBench confermandosi un vero top di gamma (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

A Moto Z2 evidentemente piacciono i benchmark. All’inizio di questo mese il futuro smartphone Motorola era transitato su Geekbench, mostrando i muscoli dall’alto del suo Qualcomm Snapdragon 835, che di fatto lo rende il top di gamma della linea Motorola di Lenovo. Oggi è la volta di GFXBench, un altro benchmark che ha saggiato le qualità di Moto Z2, i cui risultati ci sono stati svelati dal celebre Roland Quandt su Twitter.

Le specifiche trapelate dai risultati del benchmark non sono novità, ma piuttosto delle conferme: display da 5,5″ in risoluzione 1.440 x 2.560 pixel, SoC Snapdragon 835 con GPU Adreno 540, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna e sensori fotografici da 12 megapixel (quello principale, quindi non dovrebbe esserci un sistema dual camera) e 5 megapixel (frontale). Molto completa anche la sensoristica, con NFC, barometro e bussola, mentre lo slot riservato alla SIM dovrebbe essere soltanto uno.

LEGGI ANCHE: Moto X4: possibili ritardi per il lancio a causa della scarsità di Snapdragon 660

Ormai la presentazione dello lo smartphone di punta della gamma Motorola dovrebbe essere alle porte. Speriamo che Lenovo sappia stupirci con qualche chicca di natura software e che non proponga un prezzo di lancio troppo proibitivo.

Via: Roland Quandt (Twitter)Fonte: GFXBench