Custom Quick Settings si aggiorna con una nuova beta e tante novità

Vezio Ceniccola

Dopo aver rilasciato la versione 2.0 a febbraio, lo sviluppatore Kieron Quinn non ha smesso di lavorare alla sua app Custom Quick Settings, che con la nuova beta appena pubblicata sul Play Store aggiunge altre interessanti novità al suo interno.

La nuova versione 2.1-Beta 3 si concentra sull’intoduzione di nuove funzioni, quasi tutte disponibili solo sulla versione Pro dell’app. Ecco di seguito le più importanti:

  • Lancio App Shortcut: Disponibile su dispositivi con Android 5.0 e successivi (con Android 7.1 è necessario il root), permette di lanciare una specifica App Shortcut, anche se per alcune potrebbe essere richiesto il root. Questa funzione è disponibile anche sulla versione gratuita dell’app
  • Lancio Activity: Funzione che rimpiazza il launch activity shortcut di Nova e Action Launcher, permette di lanciare una specifica activity di un’app.
  • Esecuzione comandi Shell
  • Esecuzione comandi Root

LEGGI ANCHE: L’icona dell’orologio di Android O è dinamica

Come sempre, il nuovo aggiornamento di Custom Quick Settings contiene anche tutta una serie di miglioramenti e bugfix generali. Se volete provare la nuova versione, potete scaricare l’app dal Play Store dal badge che trovate di seguito.

Fonte: Google+