Android O nasconde due nuove funzioni per controllo volume e accessibilità (foto)

Vezio Ceniccola

Proseguono i lavori su Android O, la nuova versione del robottino verde attesa per il rilascio definitivo alla fine dell’estate. Dopo il rilascio della Developer Preview 3, sono spuntate due nuove funzioni che saranno molto utili per gli utenti che usano spesso gli strumenti di accessibiltà.

Il pannello del controllo volume integra, adesso, due slider separati per l’audio multimendiale e quello dei servizi di accessibiltà. Precedentemente i due volumi erano uniti in un unico controllo, cosa che poteva dare qualche problema nella giusta regolazione dell’audio, ad esempio tra le funzioni di riproduzione musicale e quelle di TalkBack.

LEGGI ANCHE: Android O: gesture sul lettore di impronte alla portata di tutti

Inoltre, è stata introdotta anche una nuova shortcut per attivare i servizi di accessibiltà in maniera veloce e in ogni schermata del sistema. Per farlo, basta tenere premuti insieme per 3 secondi i tasti per alzare e abbassare il volume, e lo stesso vale in caso di disattivazione. Questa opzione è attivabile nelle impostazioni, dove si può anche configurare quali funzioni attivare con lo shortcut.

Via: Android Police