Xiaomi Mi 5S, Mi 5S Plus, Mi Note 2 e Mi MIX finalmente aggiornati a Nougat con la MIUI 8 Developer

Xiaomi Mi 5S, Mi 5S Plus, Mi Note 2 e Mi MIX finalmente aggiornati a Nougat con la MIUI 8 Developer
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

L'attesa è stata lunga, ma è (quasi) finita. Usciti tutti fra la fine dell'estate e l'autunno scorsi, Xiaomi Mi 5S, Mi 5S Plus, Mi Note 2 e Mi MIX sono stato i dispositivi di punta dell'azienda cinese fino all'uscita di Mi 6, tuttavia, fino ad oggi, non avevano ancora ricevuto l'aggiornamento ad Android Nougat, nonostante Google stia lavorando già da mesi al suo successore, Android O. Nel bene e nel male, Xiaomi e la MIUI sono così: prendere o lasciare.

Il tanto atteso aggiornamento a Nougat è stato annunciato da Xiaomi per il ramo Developer dello sviluppo della sua MIUI, quindi soltanto gli utenti che possiedono già una rom Developer potranno usufruire da subito di Android 7.1, mentre per il ramo Stable occorrerà attendere ancora qualche settimana.

Ma quali sono le novità apportate dalla nuova versione di Android?

In realtà poche, quasi irrilevanti. D'altronde, chi conosce la MIUI sa che la versione di Android che ci gira sotto abbia un peso piuttosto secondario, perché le vere novità portate da Xiaomi si possono intravedere soltanto col passaggio da una versione della MIUI ad una più recente (attualmente siamo alla 8, la 9 è attesa per l'estate). Nonostante ciò, siamo comunque convinti che i possessori dei dispositivi Xiaomi sopracitati saranno ben contenti di poter finalmente ricevere l'atteso aggiornamento a Nougat.

Commenta