Oppo aggiorna la ColorOS alla versione 3.1 basata su Android 7.1.1 Nougat (foto)

Vezio Ceniccola

La nuova ColorOS 3.1 di Oppo, lanciata insieme ai nuovi smartphone R11 e R11 Plus, non è un semplice aggiornamento della versione precedente, ma nasconde tante piccole novità davvero interessanti.

Il nuovo firmware si basa su Android 7.1.1 Nougat e porta tanti miglioramenti sia per quanto riguarda l’interfaccia sia per la sicurezza del sistema, che ora include una tecnologia per l’individuazione di SMS pericolosi e un controllo delle reti WiFi a cui ci si può collegare.

Piccoli cambiamenti anche per le app che prevedono trasferimenti di denaro, grazie al supporto ai pagamenti con lettore d’impronta digitale su WeChat e alla verifica di sicurezza su AliPay.

Inoltre, è stata inclusa anche nella personalizzazione a marchio Oppo la modalità notte, che consente di gestire la luminosità e la tonalità del display per una migliore esperienza utente nelle ore serali.

LEGGI ANCHE: Oppo P9 è il Frankenstein degli smartphone clone

L’aggiornamento alla versione 3.1 di ColorOS, già disponibile per i due prodotti citati in apertura, raggiungerà in futuro anche altri dispositivi compatibili Oppo, ma per adesso l’azienda cinese non ha ancora rilasciato notizie precise in merito.

Via: Gizmochina