Doogee Mix Plus potrebbe essere uno dei primi smartphone economici a vantare schermo 18:9

Lorenzo Delli

Non è certo la prima volta che si discute di display con il “nuovo” formato 18:9, impiegato di recente dai due top di gamma di casa Samsung, Galaxy S8 e S8+, e dal top di gamma di casa LG, LG G6. Era lecito, per varie ragioni, aspettarsi altri prodotti con display a 18:9, e i primi ad adattarsi a tale formato potrebbe essere come spesso accade i produttori cinesi.

I colleghi di WinFuture hanno pubblicato delle immagini che ritraggono quello che potrebbe chiamarsi Doogee Mix Plus, un nuovo modello del brand cinese Doogee che invece di ispirarsi a Xiaomi Mi Mix come il modello di cui vi abbiamo segnalato i pre-ordini ieri, sarebbe più ispirato al form factory di Galaxy S8.

Non sappiamo molto su questo dispositivo, se non che dovrebbe uscire sul mercato in questa seconda metà del 2017 e che lo schermo, oltre appunto a vantare un rapporto di forma di 18:9, sarà anche leggermente incurvato ai bordi. Doogee promette che il pannello sarà da ben 6,2″, anche se non si fa cenno alla risoluzione.

Fonte: WinFuture