Il Play Store suggerisce i filtri di ricerca per le app, ma per ora non in italiano (foto)

Vezio Ceniccola

La ricerca delle app sul vastissimo catalogo del Play Store a volte può non essere cosa semplice. Google lo sa, e per questo ha deciso di aggiungere alcuni filtri di ricerca che compaiono automaticamente quando l’utente cerca una parola specifica.

I suggerimenti, in test già da qualche mese, funzionano in maniera molto semplice ed intuitiva. Ad esempio, cercando la parola “pizza”, viene visualizzata una lista di tutte le app che fanno riferimento ad essa, con al di sopra alcune parole evidenziate in verde e selezionabili dall’utente.

Facendo un tap su una di queste parole, la si imposta come filtro di ricerca per la lista delle app già cercate, ma è possibile annullare la selezione premendo nuovamente su di essa.

LEGGI ANCHE: Google sanzionerà chi manipola la recensioni

A quanto pare, la funzione è in roll-out per tutti gli utenti tramite aggiornamento lato server, anche se non sembra ancora funzionare cercando parole in lingua italiana. Voi avete già notato questo cambiamento sul vostro dispositivo? La ricerca funziona anche in italiano? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: Android Police