Il nuovo LeEco (a marchio Cool) non è proprio lo smartphone più bello del mondo (foto)

Vezio Ceniccola

Uno strano smartphone a marchio Cool è stato recentemente certificato dal TENAA, ma non fatevi ingannare dalle immagini: dietro al misterioso brand cinese, si nasconde l’ormai affermata LeEco.

Il dispositivo ha nome in codice CVC-A0 e presenta un hardware di fascia medio-bassa, con display da 5,2″ HD, processore octa-core a 1,4 GHz – probabilmente Snapdragon 430 o 435 – e varie configurazioni di memoria: 2/3/4 GB di RAM e 32/64 GB di memoria interna, espandibile fino a 128 GB tramite microSD.

La particolarità di questo smartphone è rappresentata dalla fotocamera posteriore, una 13 MP affiancata dal flash LED inserita nel mezzo di uno strano frame di colore nero, che dona un’estetica non certo memorabile a tutto il retro. Sulla parte frontale troviamo un sensore da 5 MP, ma anche in questo caso l’aspetto non sembra dei migliori.

Per il resto, si segnalano la batteria da 2.800m Ah, il supporto LTE e la versione Android 7.1.1 Nougat. Le dimensioni dovrebbero essere 151 x 75,5 x 7,4 mm, mentre per il peso si legge 163 g.

LEGGI ANCHE: Il nuovo Oppo R11 è ufficiale

Il nuovo Cool CVC-A0 dovrebbe essere disponibile in bianco, nero e giallo, ma per ora non è ancora stata annunciata un data di rilascio ufficiale. Anche se non sembra proprio lo smartphone più bello del mondo, se dovesse essere piazzato ad un prezzo abbastanza basso potrebbe attirare le attenzioni di non pochi clienti.

Via: Gizmochina