Adobe Scan trasforma il vostro smartphone in uno scanner con riconoscimento del testo (foto)

Leonardo Banchi

Nonostante tutte le comodità del formato digitale, i documenti cartacei sono tutt’altro che dimenticati, e non è raro trovarsene fra le mani uno che farebbe comodo poter scannerizzare al volo. Fortunatamente le soluzioni per compiere questa operazione sono già molte, ma da oggi anche Adobe propone il proprio sistema, comodo ed efficace.

La nuova app Adobe Scan permette infatti di utilizzare la fotocamera del proprio smartphone per scannerizzare qualunque documento, e mette a disposizione strumenti utili come un riconoscimento automatico dei fogli, un sistema di ottimizzazione dell’immagine e l’upload automatico sul servizio Adobe Document Cloud.

Come scannerizzare un documento

Utilizzare Adobe Scan è semplicissimo, perché dopo aver premuto sul pulsante per avviare una nuova scannerizzazione sarà l’app a fare in automatico tutto ciò che serve, lasciando a voi soltanto il compito di inquadrare, una dopo l’altra, le pagine del documento. Per ognuna di esse potrete poi, volendo, correggere i tagli effettuati sui bordi, migliorare la resa dei colori e la nitidezza dell’immagine.

LEGGI ANCHE: 5 tra le migliori app per… riprodurre musica con una grafica accattivante

La funzionalità più interessante è però probabilmente quella che otterrete utilizzando Adobe Scan in accoppiata con Adobe Acrobat Reader: aprendo i documenti scannerizzati con il popolare lettore PDF, infatti, potrete sfruttare l’OCR integrato per il riconoscimento del testo, guadagnando così la possibilità di copiare il contenuto del documento e riutilizzarlo comodamente in altre applicazioni.

Download gratuito

Adobe Scan è disponibile gratuitamente sul Play Store, ma per utilizzarla dovrete effettuare il login con il vostro account Adobe (o crearne uno, ovviamente senza pagare nulla). Se siete alla ricerca di una soluzione portatile e pratica per effettuare scansioni con il vostro smartphone, potete quindi scaricare quest’app cliccando sul badge per il download che trovate qui sotto.

POTREBBE INTERESSARTI: Come si fa a spiare WhatsApp e come evitarlo