Gboard 6.3 beta dà steroidi alla ricerca: nuove schede, accesso alle GIF e emoji “scarabocchiate” (foto)

Nicola Ligas

Gboard 6.3 beta si aggiorna con un paio di novità piuttosto interessanti. Anzitutto i risultati di ricerca (quelli ottenuti premendo la G in alto a sinistra nella tastiera) sono notevolmente migliorati, nel senso che adesso avrete tutta una serie di schede che potrete scorrere orizzontalmente, mentre prima c’era per lo più un singolo risultato. Queste schede, se cliccate, inseriranno il link relativo nel campo di testo, ma c’è anche un pulsante (in basso a destra a ciascuna scheda) che vi permetterà di aprire quel link nel vostro browser. Inoltre, se anziché una pagina web voleste una GIF, c’è un pratico pulsante in basso per effettuare lo switch da ricerca su Google a ricerca di GIF.

Ci sono novità anche per la ricerca delle emoji. Premendo sul simbolo delle emoji in Gboard e cliccando sulla destra nella barra di ricerca, dove c’è il simbolo di una matita, potrete ora disegnare l’emoji che state cercando, e Gboard vi proporrà una serie di risultati affini al vostro schizzo. L’accuratezza è in effetti impressionante, e potrete rendervene conto anche solo osservando gli screenshot qui sotto, dove il sottoscritto ha dato sfoggio di tutta la sua abilità artistica.

LEGGI ANCHE: Tutti gli aggiornamenti Android in Italia

Non vi resta quindi che aderire alla beta di Gboard per provare queste novità, o in alternativa potete scaricare direttamente l’apk dell’ultima versione della tastiera di Google. A seguire alcuni screenshot che illustrano le novità di cui abbiamo parlato.

Via: Android Police