Oppo P9 è il Frankenstein degli smartphone clone (foto)

Nicola Ligas

Nel sempre florido mercato cinese, c’è una nicchia della quale non parliamo troppo spesso, che è quella dei cloni. Copie di bassa lega di smartphone ben più famosi, che cercano di ingannare l’utente distratto o semplicemente chi voglia apparenza e non sostanza. Solitamente si tratta appunto di imitazioni di un preciso modello, ma in questo caso abbiamo invece uno smartphone-frankenstein.

Quello che vedete illustrato qui sotto, e che possiamo ironicamente chiamare Oppo P9, è infatti un ibrido che difficilmente potrà ingannare qualcuno, e che porta il concetto di clone ad un nuovo livello (del quale non sentivamo la mancanza).

LEGGI ANCHE: OnePlus 5

Non sappiamo dirvi di preciso dove sia in vendita, ma a giudicare dalle immagini il modello ritratto ha conosciuto giorni migliori, anche se la qualità costruttiva di questi cloni è solitamente assai più scarsa degli originali che vorrebbero imitare. Se qualcuno di voi avesse mai pensato di rivolgersi a store stranieri per acquistare un P9 (o altro smartphone), vale la pena controllare due volte prima di acquistare, non si sa mai a cosa potreste andare incontro.

Via: GizmoChinaFonte: Weibo (cinese)