Il nuovo brevetto LG ci lascia immaginare un V30 con display “avvolgente”

Vezio Ceniccola

Lo sappiamo, la nuova frontiera dell’innovazione del 2017 è rappresentata dagli smartphone a tutto schermo, come confermato dal lancio di Samsung Galaxy S8, LG G6 e Xiaomi Mi MIX, in attesa anche del nuovo iPhone 8. Tra i tanti, però, potrebbe arrivare un ennesimo concorrente, pronto a sparigliare le carte.

Nelle ultime ore è stato scoperto un nuovo brevetto a firma LG che mostra lo schermo di un dispositivo senza bordi dal design sinora inedito. Gli angoli dello schermo sono stondati, simili a quelli visti su G6, mentre la fotocamera anteriore è allineata al centro, col display che la avvolge e si spinge a pochi millimetri dal margine della scocca.

Proprio questa piccola striscia superiore ai lati della fotocamera frontale sembra dedicata ad un display secondario con icone e collegamenti rapidi, come quelli già visti sulla gamma V, ma per adesso non è chiaro se sia una continuazione del display principale o una parte separata.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S8 vs LG G6, il confronto

Tutti gli indizi ci portano a pensare che una tecnologia del genere possa essere usata proprio per il nuovo LG V30, che si farebbe di certo notare con un design di questo tipo. Rimangono irrisolti i dubbi sulla posizione di eventuali sensori e capsula auricolare, ma non dimentichiamo che si tratta pur sempre di un brevetto, e non è detto che possa trasformarsi in realtà.

Noi rimaniamo fiduciosi e speriamo di ottenere maggiori informazioni nei prossimi mesi, perché un V30 così potrebbe essere davvero un degno avversario per tutta la categoria dei top gamma, sperando che quest’anno l’azienda coreana decida di estendere la commercializzazione anche al nostro mercato.

Via: Phandroid