Android Things DP4 estende il supporto a nuovi dispositivi e al Google Assistant SDK

Vezio Ceniccola -

La nuova Developer Preview 4 di Android Things è un po’ in anticipo sui tempi, dato che arriva prima dei soliti due mesi dalla precedente, ma le novità introdotte non sono certo meno interessanti rispetto al solito.

In questa versione è stato aggiunto il supporto al Google Assistant SDK su tutte le board di sviluppo certificate, grazie al contributo fornito da AIY Projects. Inoltre, il sistema di Google è ora compatibile anche con NXP i.MX7D e, nelle Peripheral I/O API, è ora presente anche il supporto ad Inter-IC Sound Bus (I2S).

Per dimostrare le potenzialità della piattaforma, Big G ha deciso di produrre alcuni prototipi hardware e software, come il nuovo Edison Candle che potete vedere in galleria.

LEGGI ANCHE: Qualcomm annuncia il supporto ad Android Things

Se volete maggiori dettagli su questo aggiornamento, potete visitare la pagina dedicata al changelog ufficiale a questo indirizzo. Invece, per scaricare i file necessari, dovete andare su questa pagina e scegliere la versione compatibile con il vostro hardware.

Via: 9to5Google