Honor vuole farvi iniziare bene l'estate, presentando 9 la terza settimana di giugno

Honor vuole farvi iniziare bene l'estate, presentando 9 la terza settimana di giugno
Andrea Centorrino
Andrea Centorrino

Neanche il tempo di avanzare ipotesi sul rilascio di Honor 9, che dalla Cina arrivano date (più o meno) certe: il prossimo smartphone della sussidiaria di Huawei dovrebbe essere presentato, a meno di rinvii dell'ultimo momento, il 20 o il 21 giugno.

Le date, oltre a segnare (circa) un anno dalla presentazione del precedente Honor 8 — smartphone ottimamente ricevuto dal pubblico permetterebbero di rubare la scena a OnePlus, che di li a poco dovrebbe presentare il successore di 3T, OnePlus 5.

Honor 9 potrebbe arrivare in due varianti, che si differenzierebbero per le dimensioni dello schermo (uno quasi certamente da 5,2", con risoluzione 1.080p). A bordo dovremmo trovare il SoC HiSilicon Kirin 960 (lo stesso di Huawei Mate 9), affiancato da 6 GB di RAM. Non sono ancora noti i "tagli" in cui sarà disponibile, ma la tecnologia delle memorie flash dovrebbe essere la UFS 2.0.

La fotocamera posteriore, come già accennato in precedenti articoli, dovrebbe essere doppia, con un sensore da 22 megapixel a colori, ed uno da 12 megapixel in bianco e nero; se sarà sviluppata in collaborazione con Leica o meno, resta ancora da chiarire (ma non non ci scommetteremmo - NdR).

In rete rimbalza già una prima indicazione sul prezzo: Honor 9 dovrebbe costare 2.499 yuan, circa 331 euro al cambio attuale, che sul mercato Italiano potrebbero tradursi in 399 euro, lo stesso prezzo di Honor 8 al lancio. Per saperlo, però, dovremo attendere il comunicato per l'Europa, che dovrebbe arrivare non troppo tempo dopo quello per la Cina.

Fonte: GizChina

Commenta