Google Contatti 2.0 ha finalmente un account switcher ed una grafica più pratica (foto)

Nicola Ligas

Google Contatti per Android si aggiorna alla versione 2.0, e come si confà ad ogni release con un nuovo numero cardinale, ci sono delle novità interessanti, sebbene a primo impatto potreste non accorgervene.

La schermata principale rimane infatti quasi invariata, sebbene sia stato inserito un menu di overflow che consente di selezionare più contatti alla volta, per condividere, cancellare, ed eseguire altre applicazioni in batch su una serie di persone. Le differenze si notano però andando ad aprire la scheda di un singolo contatto.

La foto di profilo è ora più piccola e circolare, e le informazioni al di sotto sono state un po’ riarrangiate, ma i campi sono bene o male gli stessi, anche se c’è un nuovo pulsante FAB per le modifiche. C’è un redesign anche nel navigation drawer, il menu laterale. Anzitutto abbiamo il classico account switcher che già conoscerete da altre app, e premendoci sopra vederete il numero di contatti memorizzati in ciascun account. A questo proposito, c’è una nuova funzione per spostare facilmente contatti da un account all’altro. Peccato solo che in generale l’app sia un po’ più “grigia”, con alcune tinte più vivaci che se ne sono andate.

Via: 9to5Google