Da oggi potete provare la Flyme 6 su OnePlus 3T, Nexus 6/6P, alcuni Xiaomi e ZUK Z2

Da oggi potete provare la Flyme 6 su OnePlus 3T, Nexus 6/6P, alcuni Xiaomi e ZUK Z2
Nicola Ligas
Nicola Ligas

OnePlus 5 in arrivo? Poco male, perché OnePlus 3T non ha certo intenzione di andare in pensione tanto alla svelta, e se per donargli ulteriore giovinezza ci volesse una ROM rivale, poco male. Vi abbiamo infatti già detto pochi giorni fa che la Flyme di Meizu sarebbe arrivata su smartphone di terze parti, e OnePlus 3T sembra che la riceverà proprio quest'oggi.

L'annuncio è stato dato ad alcuni utenti della community di OnePlus che avrebbero ricevuto una mail al riguardo, con la data di domani alle 10 del mattino per il rilascio (essendo una news dalla Cina, non è ben chiaro se domani sia già oggi, né la corrispondenza precisa col nostro fuso orario).

In ogni caso, se la notizia si rivelasse vera, lo sapremo a breve, ed aggiorneremo di conseguenza l'articolo.

Oltre ad avere così la possibilità di provare una ROM di terze parti, OnePlus 3T potrebbe quindi essere il primo smartphone non Meizu a ricevere la Flyme 6, anche se altri modelli di vari produttori dovrebbero seguirlo a ruota. Come già promesso, vi terremo aggiornati.

Aggiornamento 09/05/2017 ore 15:15

Abbiamo corretto il titolo dell'articolo per rispecchiare l'arrivo della Flyme su diversi smartphone, non solo OnePlus 3T. Qui sotto trovate infatti elenco e link al download della prima beta di Flyme 6 per smartphone non-Meizu. Si tratta, per la precisione, della Flyme 6.7.5.8R beta, e come vedete, oltre a OnePlus 3T, ci sono Nexus 6/6P, vari Xiaomi e ZUK Z2. Tenete solo conto che sono tutti firmware originali cinesi, più che ROM per uso quotidiano, sono valide per una prova passeggera.

Ringraziamo Gianluca per la segnalazione.

Commenta