Vivo lancia Vivo V5S, smartphone con fotocamera frontale da 20 megapixel

Lorenzo Delli

La società cinese Vivo ha svelato in queste ultime ore un dispositivo davvero particolare destinato, almeno inizialmente, al mercato indiano. Lo smartphone in questione si chiama Vivo V5S, e la sua particolarità più evidente riguarda la fotocamera frontale, superiore, almeno sulla carta, a quella posteriore.

Non è certo la prima volta che qualche produttore, specialmente tra quelli cinesi, punta molto sulla fotocamera anteriore. Vivo V5S sfrutta un sensore Sony da ben 20 megapixel, mentre la fotocamera posteriore “solo” da 13 megapixel. Anche a livello hardware sembra non farsi mancare nulla. Ecco la scheda tecnica.

  • Schermo: 5,5″ HD (720 x 1.280 pixel), 2,5D, Gorilla Glass 3
  • Processore: MediaTek MT6750 octa core
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel, f/2.2
  • Fotocamera anteriore: 20 megapixel Sony IMX376, f/2.0
  • Batteria: 3.000 mAh
  • SO: Android 6.0 Marshmallow
  • Dimensioni: 153,8 x 75,5 x 7,55 mm
  • Peso: 154 g

Non mancano poi lettore di impronte digitali frontale, scocca metallica, personalizzazioni software di vario genere e tanto altro. Verrà lanciato sul mercato a breve (sono già attivi i pre-ordini) nelle due colorazioni che potete vedere in galleria ad un prezzo che si aggira intorno ai 270 euro.

Fonte: Gizmochina