Samsung conferma l’arrivo di un nuovo top di gamma nel 2017, e parla di risultati finanziari

Lorenzo Delli -

In queste ultime ore Samsung ha pubblicato i risultati finanziari del Q1 del 2017. In generale l’azienda è in crescita, ma a quanto pare gli ingressi derivanti dal settore mobile sono in calo a causa del calo di vendite di dispositivi top di gamma. È ovvio che si stia parlando del problema del Galaxy Note 7, che ha frenato le vendite dell’azienda andando anche ad impattare sull’immagine della società.

Ciò che al momento sta spingendo i guadagni di Samsung sono le componenti vendute anche ad altri produttori (vedi Apple), la divisione sui semiconduttori e quella dedicata alla realizzazioni di display. Ed è proprio nelle dichiarazioni finanziare che si legge anche del lancio di un nuovo top di gamma, previsto per la seconda metà del 2017.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 8

Si sta quasi sicuramente parlando del Galaxy Note di nuova generazione, Samsung Galaxy Note 8, un dispositivo di cui si sta già iniziando a parlare grazie a varie notizie trapelate e diffuse nelle settimane passate. Può però anche darsi che Samsung, almeno per un anno, metta da parte la linea Note per concentrarsi su qualcos’altro. Nel frattempo l’azienda guarda già al Q2 del 2017, nella speranza che Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ riescano a risollevare il settore mobile.