Meizu lancia delle cover con il logo che si illumina, ma c’è il trucco

Lorenzo Delli

Meizu E2 ha tutto quel che occorre, tranne Android“: così ieri vi abbiamo presentato Meizu E2, il nuovo smartphone dell’azienda cinese dotato tra le altre cose di 4-LED dual tone Flash posteriori. Proprio i 4 flash posteriori sono al centro di un nuovo accessorio che Meizu ha lanciato in concomitanza con lo smartphone.

Le nuove cover Hi Case dedicate proprio a Meizu E2 fanno sì che sul retro del dispositivo si illumini il logo Meizu. Come fanno? In realtà nelle cover non c’è niente a livello hardware che faccia sì che ci sia un logo luminoso. L’effetto è dato da uno sportellino che va ad occludere i LED flash, che fa sì che la luce emessa dai led si propaghi fino al logo Meizu lasciato scoperto.

In questo modo il logo può essere utilizzato come una sorta di LED di notifica, grazie a 15 diversi stili di illuminazione e ai vari colori che è possibile fargli assumere. La cover, nel paese natale, verrà a costare circa 11,5 dollari. Chissà che Meizu non adotti questo particolare accessorio anche per altri futuri smartphone.

Fonte: Gizmochina