Gboard si aggiorna con ridimensionamento e riposizionamento della tastiera e tante altre novità

Lorenzo Delli

Gboard per Android, ovvero la “nuova” versione della tastiera di Google, si aggiorna proprio in queste ore alla versione 6.2.34.154174348. Poco importa il numero comunque, ben più importanti sono le novità introdotte dal team di sviluppo. Nel post sul blog ufficiale di Google, gli sviluppatori pongono particolare evidenza sull’introduzione di ben 22 lingue (con supporto alla traslitterazione), arrivando ad un totale di 185 lingue supportate.

Le novità, fortunatamente per gli utenti italiani, non finiscono qui. Un paio ve le abbiamo già “spoilerate” nel titolo: la possibilità di ridimensionare e riposizionare la tastiera a piacimento, in modo da meglio adattarla ai nostri gusti e stili di utilizzo. Oltre a queste novità, Google ha introdotto una nuova modalità di modifica del testo che dovrebbe rendere più semplice l’utilizzo dei comandi di selezione, di taglio e copia del testo.

LEGGI ANCHE: Ricerca Google beta si aggiorna: indizi su barra di ricerca nel pannello notifiche e contatore di pollini (download apk)

Tale modalità è accessibile premendo il pulsante G, quello utilizzato per accedere alle funzionalità aggiuntive di Gboard, e selezionando il pulsante con una I maiuscola circondata da due triangoli. Avrete a disposizione una serie di frecce direzionali per muovervi con più precisione all’interno del testo, e scorciatoie rapide per selezione, copia e incolla. Google svela tra l’altro un così detto “pro tip” che forse conoscete già: durante la digitazione, se effettuate uno swipe sulla barra spaziatrice, potete muovervi all’interno del testo digitato in modo da effettuare modifiche mirate o quant’altro.

Ecco come appare il menu di modifica del testo di Gboard.

L’aggiornamento di Gboard è già disponibile sul Play Store di Google, trovate il link allo store qui a seguire. Altrimenti potete proseguire con l’installazione manuale scaricando l’apk da questo link. Attenzione a selezionare la versione corrispondente all’architettura del vostro dispositivo. A seguire l’elenco completo delle novità.

  • Taglia, copia e incolla per modificare facilmente il testo
  • Ridimensiona e riposiziona la tastiera
  • Nuove lingue (con supporto della traslitterazione): assamese, bengalese, bodo, dogri, gujarati, hindi, kannada, kashmiri, konkani, maithili, malayalam, manipuri, marathi, nepalese, odia, punjabi, sanscrito, santali, sindhi, tamil, telugu, urdu
  • Nuove lingue aggiuntive: kinyarwanda, waray
  • Correzioni di bug