Il direttore di IFA invita Samsung a presentare Galaxy Note 8 a Berlino

Nicola Ligas -

Archiviato (si fa per dire) Galaxy S8, il prossimo top di gamma Samsung sarà Galaxy Note 8, il cui arrivo è previsto tra qualche mese; già, ma quando?

Lo scorso anno, il fallimentare Galaxy Note 7 fu presentato ad inizio agosto, accelerando i tempi come non mai, e dubitiamo che quest’anno Samsung vorrà fare le cose altrettanto di corsa, sia perché S8 sta uscendo sul mercato solo adesso, sia perché si parla di ritardi anche per il nuovo iPhone, con il quale Galaxy Note 8 dovrà per forza di cose confrontarsi.

Ecco quindi che il palcoscenico di IFA 2017, che aprirà i battenti il 1° settembre, potrebbe essere l’ideale. La pensa così anche Jens Heithecker, direttore della fiera berlinese:

Il mio personale punto di vista è che IFA sarebbe il luogo migliore per presentare il nuovo Note. Il grande vantaggio è che ci saranno già tanta stampa e giornalisti di tutto il mondo a Berlino. Non sarebbe possibile radunarne altrettanti in nessun’altra città in agosto. Questa è la nostra offerta.

“L’offerta” di Mr. Heithecker è chiaramente interessata, nel senso che se da una parte IFA sarebbe un’ottima vetrina per Samsung, dall’altra la presenza di Galaxy Note 8 calamiterebbe ancora più attenzione sulla fiera, che lo scorso anno fu abbastanza priva di annunci particolarmente significativi. C’è da dire poi che, ad eccezione di Note 5 e Note 7, i precedenti modelli (salvo il primo) sono effettivamente stati annunciati ad IFA, quindi sarebbe un po’ un ritorno al passato per una serie che ha proprio bisogno di far dimenticare le sue ultime edizioni (l’ultima in particolare, ma in parte anche Note 5, che in Europa non è mai stato commercializzato.

Vedremo se e come risponderà Samsung a questo invito, dato che per il momento l’azienda coreana non ha commentato l’invito del direttore tedesco.

Fonte: Korea Times