Da oggi potete sbloccare ufficialmente il bootloader di LG G5 SE

Nicola Ligas

LG G5 SE entra a far parte della famiglia di smartphone ufficialmente supportati dalla casa madre per lo sblocco del bootloader, questo significa che da oggi potrete avventurarvi nel mondo del modding in modo ancora più semplice e sicuro, per quanto la sicurezza sia sempre un optional, dato che comunque invaliderete la garanzia dello smartphone.

Tutto quello che dovete fare è recarvi sull’apposito sito di LG, inserire l’IMEI e munirvi di adb e fastboot funzionanti. La guida è un po’ lunga e noiosa, ma relativamente semplice e vi basterà seguirla passo passo per ritrovarvi con il bootloader sbloccato. Arrivati a questo punto non vi resta che dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata al modding per muovere i successivi passi in un mondo più profondo.

 

Via: Android Police