OnePlus 3 e 3T si aggiornano alla OxygenOS 4.1.3: è il terzo rollout di Android 7.1.1 nell’ultimo mese

Nicola Ligas -

OnePlus 3 e 3T hanno ricevuto per la prima volta Android 7.1.1 stabile lo scorso 16 marzo, con la OxygenOS 4.1.0. Dieci giorni dopo è arrivata la OxygenOS 4.1.1, sempre con Android 7.1.1, che in pratica aggiungeva solo dei fix per Instagram ed i pulsanti fisici del telefono. Oggi è la volta della OxygenOS 4.1.3 (la 4.1.2 è stata in rollout per brevissimo tempo, ma poi rimossa e mai comunicata ufficialmente), che va invece ad aumentare la stabilità del sistema, e nient’altro.

Il changelog riportato da OnePlus è infatti sempre il medesimo per tutti e tre i rilasci, aggiungendo di volta in volta i tasselli che vi abbiamo già indicato, ma l’impressione generale è appunto che si tratti di tutti bug fix volti a correggere i problemi segnalati dagli utenti nel corso dell’ultimo mese. Forse, nonostante il periodo in beta, la OxygenOS 4.1 non era così stabile come doveva.

LEGGI ANCHE: Che fine ha fatto l’aggiornamento a Nougat per OnePlus 2 e X?

In ogni caso, se doveste riscontrare ulteriori bug potete segnalarli qui, mentre per un feedback sulla user experience in generale avvaletevi di questo form, ovviamente dopo aver ricevuto l’OTA della OxygenOS 4.1.3 che è già in rollout (ma come sempre potrebbe volerci qualche giorno perché raggiunga tutti gli utenti).

Aggiornamento18/04/2017 ore 11:30

Il rollout di OxygenOS 4.1.3 si è fatto largo fino in Italia, tanto che abbiamo già ricevuto numerose segnalazioni in merito. Non sarà il più atteso degli update viste le scarse novità, ma ad aggiornamento donato non si guarda in bocca.

Fonte: OnePlus Forum (1), OnePlus Forum(2)
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum: