OnePlus 3 e 3T: un bug di OxygenOS non permette di liberare spazio in memoria

Vezio Ceniccola

C’è un piccolo ma fastidioso bug che sembra affliggere tutti i firmware OxygenOS versione 4 e successive. A quanto pare, sia su OnePlus 3 che su OnePlus 3T, cancellando alcuni file non si riesce a liberare lo spazio in memoria, che rimane occupato senza apparente motivo.

Questo comportamento si verifica solo utilizzando file manager di terze parti – come Root Explorer, Solid Explorer o FX File Explorer – oppure cancellando i file con applicazioni multimediali. Fortunatamente, per risolvere la questione e riottenere lo spazio in memoria, basta riavviare il dispositivo.

Sembra che il malfunzionamento sia legato ad una cattiva implementazione di SD Card FS, e potrebbe riguardare anche altre ROM personalizzate, non solo la OxygenOS ufficiale, così come potrebbe presentarsi su dispositivi di altre marche.

LEGGI ANCHE: Il successore di OnePlus 3 e 3T dovrebbe chiamarsi… OnePlus 5!

La community XDA ha già informato OnePlus del bug e delle possibili cause, ma per adesso l’azienda cinese non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito. Il problema non è certamente di vitale importanza per l’esperienza utente, ma speriamo comunque che venga risolto al più presto con i prossimi aggionamenti di OxygenOS .

Via: XDA Developers
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum:

OnePlus 3