Il primo prototipo di Samsung Galaxy X con dual screen potrebbe essere in test a breve

Vezio Ceniccola -

Vi ricordate di Galaxy X, il progetto di Samsung per la creazione di uno smartphone dual screen? Bene, a quanto dicono le fonti coreane, il primo prototipo di questo avveniristico dispositivo potrebbe essere in test a breve.

Come già sanno coloro che hanno seguito le notizie riguardo al Project Valley prima e al Galaxy X poi, si tratterebbe di un dispositivo dotato di due schermi OLED, collegati da un piccola cerniera a metà della scocca, capace di chiudersi completamente su se stesso.

La notizia di oggi è avvalorata dal fatto che l’azienda coreana ha già piazzato ordini di componenti presso i suoi fornitori, materiale che basterebbe a realizzare tra 2.000 e 3.000 unità di Galaxy X entro la prima metà del prossimo anno.

LEGGI ANCHE: Vi piacerebbe se Galaxy X fosse così?

Per adesso, dunque, si tratta solo di una sperimentazione utile a sondare il terreno e l’interesse degli investitori e del pubblico. Samsung sta comunque continuando a lavorare al Project Valley per sviluppare ancora l’idea di uno smartphone flessibile, magari dotato di un unico schermo OLED ripiegabile.

Via: The Investor