Samsung Galaxy S8 uscirà senza il “vero” Bixby, in tutto il mondo

Nicola Ligas -

Galaxy S8 si avvicina al lancio sul mercato, dato che i primi acquirenti lo riceveranno tra circa una settimana, ma purtroppo allo smartphone mancherà una delle sue funzioni chiave: Bixby, l’assistente vocale che sfida Google Assistant.

Chiariamo un paio di cose: il lancio di Bixby non è mai stato previsto in Italia, dato che la nostra lingua non è tra le poche supportate (inglese, coreano e spagnolo), ma ora Samsung ha confermato che Bixby Voice non sarà proprio disponibile al lancio, in nessun mercato; nemmeno in USA.

Occorre però specificare che Bixby è formato da varie “componenti”: Bixby Home, l’alternativa a Google Now che offre una serie di contenuti personalizzati (notizie, meteo, impegni, news, ecc.), Bixby Vision, l’alternativa a Google Goggles che ricava informazioni da ciò che la fotocamera sta inquadrando, e Bixby Reminder, l’alternativa a Google Keep per note e promemoria, saranno tutte presenti al lancio. Mancherà appunto Bixby Voice, che è il vero nodo gordiano di ogni assistente vocale, ovvero la possibilità di dialogare e interagire con lui solo con la nostra voce.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S7 edge vs Galaxy S8

E quindi quando arriverà il “vero” Bixby? Nel corso della primavera, tramite un aggiornamento software. E sia chiaro che questo vale solo per gli Stati Uniti; non abbiamo alcuna idea di quando Bixby parlerà italiano, e di certo il rinvio negli USA non è di buon auspicio. Samsung ci aveva detto “entro fine anno“, ma la stessa Samsung è quella che esaltava Bixby come una delle funzioni chiave di Galaxy S8 e che ora non la renderà disponibile al lancio dello smartphone stesso, quindi scusateci se manterremo un po’ di cauto scetticismo. Si vede che il mondo non è ancora pronto per l’intelligenza artificiale a portata di smartphone.

Fonte: The Verge