L’app di Facebook consuma troppo, e la versione Lite non vi piace? Provate Phoenix for Facebook! (foto)

Leonardo Banchi -

Interrogate un po’ di persone a caso, e poche vi diranno di essere contente dell’app di Facebook, della sua pesantezza o della sua influenza sull’autonomia dello smartphone: nonostante questo, però, il social network continua ad essere sempre ai primi posti nella classifica delle app più scaricate, segno che rinunciarvi è davvero difficile.

Fortunatamente, in molti hanno provato a proporre una soluzione, e una delle alternative più recenti, Phoenix for Facebook, si spinge anche oltre cercando di integrare, in un wrapper della versione mobile del sito, molte funzionalità presenti nell’app ufficiale o addirittura aggiuntive.

LEGGI ANCHE: Migliori App Android per il Fitness e la Salute

Phoenix for Facebook è infatti un “contenitore”, attraverso il quale potrete visitare Facebook sfruttando una riorganizzazione dei contenuti proposti dal sito mobile: gli sviluppatori hanno però prestato molta attenzione all’estetica, integrando una interfaccia Material, chiara e leggera, e a opzioni interessanti come la possibilità di scaricare immagini e video dai post dei nostri contatti in modo estremamente rapido.

Non mancano poi numerose opzioni per personalizzare l’app secondo le vostre esigenze: se l’aspetto originale non vi soddisfa, ad esempio, potrete renderla più simile all’applicazione di Facebook per Android o iOS, modificando organizzazione dei contenuti e aspetto, mentre in caso di connessioni lente o piani dati limitati potrete disabilitare il caricamento automatico delle immagini.

Download gratuito

Phoenix for Facebook è disponibile gratuitamente sul Play Store, con all’interno alcuni acquisti in-app che permetteranno di sbloccare ulteriori opzioni di personalizzazione. Potete installarlo subito sul vostro smartphone cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

POTREBBE INTERESSARTI: Come scaricare le mappe di Google Maps per l’utilizzo offline