Finalmente domani finiranno i leak su Galaxy S8, quindi gustatevi queste ultime “chicche” finché siete in tempo

Nicola Ligas -

29 marzo ore 17: presentazione ufficiale di Galaxy S8. Finalmente! Sì perché, che ci crediate o no, nemmeno noi ne possiamo più di ipotesi e fughe di notizie più o meno dubbie, anche se ormai tutto ciò che è trapelato ultimamente di dubbi ne portava con sé ben pochi.

Prendete ad esempio le foto che trovate a fine articolo: è difficile che non sia davvero Galaxy S8 quello immortalato, visto che tutto corrisponde. Le linee, il display allungato, ed anche l’interfaccia priva di app drawer. A questo proposito, un utente Reddit ci ha forse svelato il perché della sua assenza: in realtà l’app drawer c’è ma non si vede. Sarebbe infatti richiamabile con uno swipe verso l’altro, proprio come sul Pixel Launcher. Una soluzione che in fondo non ci dispiacerebbe, ma resta da vedere se ci sarà comunque l’opzione per inserire un classico collegamento com’è stato finora.

Sempre in base al medesimo post, arriva una nuova conferma che il tasto virtuale “home” sarà sensibile alla pressione, restituendovi un feedback simile ad un clic fisico (pur non essendo davvero cliccabile). Infine, si torna a parlare anche di Samsung Hello, qui chiamato DayLite, una funzione “powered by Bixby” che apprende la vostra routine quotidiana, e vi fornisce contenuti pertinenti nella schermata all’estrema sinistra; quella di Google Now, sempre per continuare il parallelo col Pixel Launcher. A differenza di quest’ultimo però, la soluzione di Samsung si integra con le app installate, a patto che queste siano compatibili.

Bonus finale: una foto di Galaxy S8 ed S8+ fianco a fianco. Trovate tutto nella galleria qui sotto, ma vi diamo fin da ora appuntamento a domani con il nostro hands-on dal vivo, quando finalmente potremo parlarvi della nostra esperienza diretta con Galaxy S8. E addio leak!

Via: Slashleaks (1), Slashleaks (2)