Galaxy Note 7 tornerà in vendita: la conferma di Samsung

Nicola Ligas - Ma non sappiamo dove...

Erano mesi che si rincorrevano voci in merito, ed anche smentite ufficiali, ma a quanto pare c’era del vero sotto: Galaxy Note 7 tornerà in vendita, sotto forma di telefono ricondizionato o a noleggio. L’ha dichiarato Samsung in un proprio comunicato stampa, pur specificando che l’effettiva disponibilità dello smartphone potrà variare a seconda delle regole e degli operatori dei vari mercati, tenendo anche conto della domanda locale.

Detta altrimenti: non ci aspettiamo di rivedere Galaxy Note 7 in Italia, considerando quanto poco il phablet Samsung ha transitato nel nostro paese in passato, ma in qualche altro mercato, chissà. Se comunque doveste avvistarne uno in Italia, fatecelo sapere.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 alle porte: tutto ciò che sappiamo

Sia chiaro poi che Samsung destinerà alla ri-vendita solo parte dei Galaxy Note 7 ancora in suo possesso, mentre gli altri saranno riciclati anche nelle singole parti ancora riutilizzabili, ponendo particolare enfasi sull’impatto ambientale, cosa per cui l’azienda era stata criticata anche al MWC, con tanto di attivisti di Greenpeace che interruppero la presentazione di Galaxy Tab S3 ed organizzarono una protesta fuori dall’edificio. L’azienda si impegna inoltre a ricercare e testare in futuro nuovi metodi di produzione eco-friendly, giusto per ribadire il concetto.

Fonte: Samsung