Phoenix OS: nuova alpha 2.0 con Android 7.1 Nougat e supporto virtual machine

Vezio Ceniccola

Per chi non lo conoscesse, Phoenix OS è un fork di Android che punta a portare il sistema operativo di Google su PC e tablet con un’interfaccia più comoda da utilizzare su schermi ampi, offrendo un’esperienza desktop sulla falsariga di Remix OS.

Negli ultimi giorni gli sviluppatori del progetto Phoenix OS hanno rilasciato la nuovissima versione 2.0 alpha, basata su Android 7.1 Nougat, che aggiorna tutte le componenti del sistema e introduce interessanti novità, come il supporto per i network adapters 8188EU e 8723B e la possibilità di eseguire Phoenix OS su virtual machine.

Per leggere in dettaglio tutte i cambiamenti della nuova versione 2.0, potete consultare il changelog completo riportato di seguito:

  • Update to android 7.1
  • Support 8188EU, 8723B network adapter
  • Support VM(virtual machine)
  • Fix the bug that unable to enter Phoenix OS caused by linux kernel
  • Add user guide in start menu
  • Add new wallpapers
  • Update pre-installed apps

LEGGI ANCHE: Diamo un’occhiata alla modalità TV di Remix OS

Come detto, Phoenix OS è disponibile sia in versione desktop, per architettura x86, che versione tablet. I dispositivi supportati sono Nexus 9, Nexus 7 (Grouper e Flo), e Nexus 10. Se volete scaricare i file EXE o ISO, potete visitare questo indirizzo.

Via: XDA DevelopersFonte: Phoenix Studio