L’app di Cortana sbarca in Australia e si può ora usare anche sul lock screen (foto)

Vezio Ceniccola -

Cortana non è solo l’assistente vocale di Microsoft integrato in Windows 10, ma è sbarcato anche su piattaforma Android e iOS, tramite la relativa app – disponibile solo in USA e Regno Unito e da oggi anche in Australia.

Grazie ad un nuovo aggiornamento, anticipato dalla beta di qualche mese fa, l’app per Android permette ora di utilizzare l’assistente anche sulla schermata di blocco, visualizzando le informazioni e facendo domande a voce senza dover sbloccare il proprio smartphone.

Inoltre, è stata aggiornata anche l’interfaccia di Cortana home, dando maggior risalto alle informazioni sul calendario e gli eventi imminenti ed offrendo più semplicità d’utilizzo per aggiungere o modificare i promemoria.

LEGGI ANCHE: Google Assistant disponibile per tutti (o quasi)

Sia su Android che su iOS, sono stati aggiunti anche alcuni strumenti finora esclusivi dell’app per Windows 10, come la sincronizzazione dei promemoria tra vari dispositivi, i messaggi in risposta alle chiamate perse e nuove azioni vocali.

Se vivete nelle aree del mondo in cui il servizio Microsoft può essere installato, potete scaricare l’app per Android o iOS dai seguenti link, o meglio ancora scaricare direttamente l’apk per Android.

Fonte: Windows