A detta del CEO, anche Huawei avrà il suo smartphone senza bordi

Andrea Centorrino

Dopo aver fatto fare a Xiaomi da apripista con il suo Mi Mix, sono diverse le società che hanno in cantiere uno smartphone “a tutto schermo” da lanciare entro l’anno. In mezzo ad Apple e Samsung, non poteva certo mancare Huawei, che nel 2016, almeno in Italia, si è aggiudicata il 25% delle vendite.

Già a novembre si parlava di un nuovo concept-phone in fase di progettazione nei laboratori della società, caratterizzato dall’assenza di bordi e di uno schermo curvo che andasse a coprire tutta la parte frontale dello smartphone. Le successive notizie non facevano ben sperare, ed il lancio di P10 ne ha praticamente eclissato l’interesse.

Editoriale: Cara Huawei ti scrivo

A ridare speranza è direttamente il CEO di Huawei, Yu Chengdong, che in questi giorni ha confermato l’interesse della società nel produrre un telefono senza bordi frontali. Quando questo modello verrà presentato non è dato saperlo, ma il solo fatto che sia in lavorazione fa ben sperare. Voi che ne pensate di questo nuovo trend?

Fonte: GizmoChina