Il “nostro” Galaxy S8 sfida quello internazionale su GeekBench, e ne esce vincitore

Nicola Ligas - Ovvero: Exynos 8895 vs Snapdragon 835

Samsung Galaxy S8, esattamente come i suoi ultimi predecessori, arriverà in due versioni: quella europea con processore Exynos 8895, e nel resto del mondo con lo Snapdragon 835. Non sarà facile confrontare direttamente queste due varianti, dato che quella con chip Qualcomm non sarà proprio in vendita nel nostro continente, pertanto dovremo affidarci a benchmark di terze parti, come quello in oggetto.

Da una parte abbiamo quindi Galaxy S8 (SM-G950U) con Snapdragon 835 e dall’altra Galaxy S8+ (SM-G955F) con Exynos 8895. Entrambi gli smartphone sono tecnicamente identici, ad eccezione dei due SoC (dimensione, ma non risoluzione dello schermo, e capacità della batteria sono le sole vere differenze), quindi il confronto è paritario.

Lo Snapdragon 835 ha un clock di 1,9 GHz, e nei test sulla CPU di GeekBench totalizza 1.916 punti nei test in single-core e 6.011 in quelli multi-core. L’Exynos 8895 ha invece un clock di  1,69 GHz, e totalizza rispettivamente 1.978 e 6.375 punti, superando quindi il rivale.

Nel crypto score, che misura le performance con dati crittografati, lo Snapdragon 835 totalizaz 1.171 punti in single-core e 5.803 punti in multi core, ma è ancora una volta l’Exynos 8895 a prevalere, con 1.255 e 5.972 punti rispettivamente.

Nei test floating-point, Snapdragon 835 totalizza 1.335 punti in single-core e 5.661 punti in multi core. Ed anche in questo caso Exynos 8895 prevale: 1.560 punti in single-core e 6.480 punti multi-core.

Exynos 8895 è superiore in tutto quindi? No. Nei test single-core sulla memoria, Snapdragon 835 arriva a 2.976 punti, mentre Exynos 8895 si ferma a 2.734. Peccato però che nel medesimo test multi-core le cose si invertano: 3.094 contro 3.203.

Nel complesso insomma, GeekBench sembra incoronare Exynos 8895, ma non è affatto detta l’ultima parola. Anzitutto non sappiamo quanto i due smartphone di test siano definitivi, sia a livello software che hardware, ed inoltre Snapdragon 835 è più di un semplice processore, è una piattaforma, ed il giudizio al suo riguardo non può limitarsi ai soli test in oggetto. 1 a 0 palla al centro, ma la partita non è finita.

Via: GizmoChina