Chrome 57 arriva su Android, ed è una delle release più interessanti degli ultimi tempi

Nicola Ligas -

Buone notizie! Chrome 57 (57.0.2987.108 per la precisione) arriva su Android, e come vi avevamo anticipato porta con sé novità per i Custom Tabs in grado di renderli finalmente davvero utili. Adesso infatti, le schede aperte in questo modo hanno la funzione di ricerca, possono visualizzare il sito in modalità desktop, e supportano i preferiti ed il download della pagina stessa: è insomma come aprire una sessione di Chrome vera e propria, e non una versione “castrata”, cosa che spesso costringeva a saltare i Custom Tabs e passare direttamente al browser completo.

Abbiamo inoltre nuovi suggerimenti con gli articoli più aggiornati nella pagina nuova scheda, e potete usare dei motori di ricerca che aveste recentemente visitato come vostri motori di ricerca su Chrome. Inoltre, grazie alla nuova Media Session API, le notifiche possono mostrare maggiori controlli, a patto che il sito in questione fornisca i metadati necessari, come esemplifica l’immagine a fine articolo.

Se ci fossero inoltre dei beacon o altri dispositivi del “web fisico” nelle vicinanze, avrete dei suggerimenti ad essi relativi nella barra degli indirizzi, ed infine vi ricordiamo che le Progressive Web Apps, che potrete aggiungere con la funzione “aggiungi alla home screen” del browser, adesso saranno praticamente indistinguibili dalle normali app Android, dato che saranno presenti anche nell’app drawer ed avranno notifiche autonome, indipendenti da quelle di Chrome.

Un aggiornamento insomma bello corposo, che arriverà sul Play Store nel corso dei prossimi giorni, ma intanto potete già scaricarne l’apk (al momento però presente solo per processori Intel) casomai voleste avvantaggiarvi; e non possiamo biasimarvi, in questo caso.

Via: 9to5GoogleFonte: Google