La nuova versione di SwiftKey Beta migliora la modalità Flow con maggiore flessibilità

Vezio Ceniccola -

Il nuovo aggiornamento dell’app SwiftKey in versione Beta farà molto contenti tutti gli utenti che usano la scrittura a swipe, o per meglio dire la modalità Flow, come la definisce la stessa azienda. Grazie al miglioramento di questa funzione, da oggi si potrà godere di una maggiore flessibilità, aiutati anche dalla nota precisione della predizione automatica.

A partire da questa nuova versione, quando inizieremo a digitare – o meglio “tracciare” – una parola sulla tastiera usando il Flow, otterremo 3 suggerimenti sulla barra superiore. Se la parola che vogliamo scrivere è quella in posizione centrale tra i suggerimenti, essa verrà automaticamente inserita appena inizieremo a tracciare una nuova parola – proprio come avveniva sinora. Invece, nel caso in cui la parola desiderata sia una delle altre due suggerite, potremo premerla per inserirla nel testo, per poi continuare a scrivere con il Flow.

LEGGI ANCHE: Arriva la beta ufficiale di Gboard

Potete leggere le altre novità inserite nel changelog completo che trovate qui di seguito:

Novità

  • Nuova esperienza Flow: quando usi Flow, vengono mostrate tre possibili predizioni invece dell’auto inserimento della parola
  • Aggiunto Fuzzy Pinyin

Bugfix

  • Adesso si può usare Flow e la pressione prolungata sulla lock screen su Android 5.1 e successivi
  • Sistemata la duplicazione dei numeri nel layout numeri
  • Il tasto Emoji su Android Nougat non scompare più quando si imposta la grandezza dello schermo su “piccolo”

Se volete provare le novità, potete trovare la nuova versione di SwiftKey in versione Beta sul Play Store o potete scaricare l’apk dal link che vi proponiamo di seguito.

SwiftKey Beta v6.5.5.20 (APKMirror)

Google Play Badge

Via: Android Police