Un dirigente Huawei si scorda che P10 Plus ha 6 GB di RAM, e dice che 4 sono più che abbastanza

Nicola Ligas

Huawei è sempre stata abbastanza conservativa nelle sue scelte, preferendo per lo più schermi full HD anche nel periodo in cui tutti sposavano i QHD, e non abbondando troppo nemmeno in termini di RAM. Di per sé non stupiscono quindi molto le dichiarazioni di un suo dirigente, Lao Shi, secondo il quale 4 GB of RAM sono sufficienti a far girare fluidamente uno smartphone. Peccato che il recente P10 Plus (ed altri Huawei prima di lui) abbia 6 GB di RAM.

In base alle dichiarazioni del medesimo rappresentante dell’azienda, gli smartphone Huawei con Kirin 960 e 4 GB di RAM si comportano meglio, nel corso del tempo, di quelli della concorrenza con 6 GB. La chiave di tutto sta nell’ottimizzazione del sistema, e la riprova starebbe nel fatto che iOS non richiede un grande ammontare di RAM per girare fluidamente.

LEGGI ANCHE: Recensione Huawei P10

Ma non finisce qui. La competizione tra i vari produttori per rilasciare smartphone con sempre più RAM, assomiglierebbe alla guerra fredda tra USA e URSS, sempre secondo Lao Shi, ed aggiungere 2 GB ai già sufficienti 4 serve solo a far salire il prezzo degli smartphone.

Insomma, 6 GB di RAM non sono necessari, anche se a impiegarli è la stessa Huawei, quindi comprate P10 e non P10 Plus. O almeno questa sembra la logica conseguenza della parole di Mr. Lao. Cosa ne pensiamo noi, ve lo diremo solo dopo un confronto tra i due modelli.

Via: GizmoChinaFonte: Weibo (cinese)