Google Foto introduce la sincronizzazione dei RAW e presto anche un nuovo Archivio (foto e download apk)

Vezio Ceniccola -

Sembra proprio che gli sviluppatori di Google stiano lavorando davvero sodo, visti i tanti aggiornamenti apportati alle app proprietarie dell’azienda negli ultimi giorni. Ultima in ordine di tempo è Google Foto, l’app galleria predefinita su Nexus e Pixel, che ha ricevuto proprio in queste ore la nuova versione 2.10.

Apparentemente, questa versione che non porta novità di rilievo, ma le cose più interessanti si trovano scavando all’interno del codice, come hanno fatto i colleghi di Android Police. Grazie al loro consueto teardown dell’apk, sappiamo che a breve arriverà un’importante funzione per la gestione degli scatti, l’archiviazione. Come già succede per app come Gmail, grazie alla nuova sezione archivio potremo nascondere dalla pagina principale le foto che non desideriamo vedere, senza cancellarle definitivamente e con la possibilità di rispristinarle in caso di necessità.

Inoltre, nelle ultime due settimane sono arrivate anche due nuove funzioni tramite aggiornamento lato server. Per prima cosa, è stato migliorato il supporto ai file RAW, con l’introduzione della sincronizzazione anche per questo tipo di immagini. C’è poi anche una nuova interfaccia per quanto riguarda la card di Google Foto che appare su Assistant, anche se dubitiamo che qualcuno degli utenti italiani se ne sia accorto.

LEGGI ANCHE: Google presenta la nuova app Meet

A parte il nuovo archivio, le novità citate sono già disponibili per alcuni utenti, ed arriveranno a tutti nei prossimi giorni. Intanto, se non avete ancora installato Google Foto sul vostro dispositivo, potete farlo tramite il badge in basso o il link alla versione già aggiornata dell’app che trovate di seguito.

Google Foto 2.10.0.148406688 (APKMirror)

Google Play Badge

Via: Android Police