Play Store: finalmente le app a pagamento possono essere scontate fino a 0€!

Vezio Ceniccola

Ancora novità per la gestione delle app sul Play Store. Dopo aver modificato la politica di rimborso e aggiunto qualche cambiamento grafico all’interfaccia, Google ha deciso di ufficializzare il nuovo metodo per creare promozioni e sconti per le applicazioni a pagamento sul suo negozio digitale.

Grazie a questa nuova funzione, gli sviluppatori possono impostare da 1 a 8 giorni di sconto per la propria app, ma bisogna fare attenzione al fatto che ci devono essere almeno 30 giorni di divario tra la fine di una promozione e l’inizio della successiva.

Durante il periodo dell’offerta, il prezzo di listino appare sbarrato e c’è una chiara indicazione della data di fine sconto. Inoltre, le app a pagamento possono essere finalmente messe in promozione gratis, anche se questo procedimento inciderà sulle statistiche di download dello sviluppatore.

LEGGI ANCHE: Il Play Store diventa “globale”

Insomma, questo nuovo strumento per le promozioni ci sembra una manna dal cielo, sia per gli utenti che per gli sviluppatori stessi, e potrebbe essere molto utile per alcune app che hanno bisogno di un po’ di pubblicità per farsi conoscere dal grande pubblico – e cosa c’è meglio di uno sconto per riuscirci?

Se volete leggere ulteriori dettagli o informazioni, potete trovare la spiegazione completa in italiano sulla pagina di supporto Google a questo indirizzo.

Via: Android Police