LG G6 ufficiale: il meglio di G5 e V20 condensati in un grande, “piccolo” smartphone (aggiornato: prezzo)

Nicola Ligas -

LG G6 è appena stato annunciato dall’azienda coreana, e si presenta come uno smartphone che da una parte eredita molti elementi passati, estetici da G5 e funzionali da V20, condensandoli in un pacchetto tutto nuovo, che offre uno schermo generoso nelle dimensioni, ma il più possibile contenuto in modo da poter essere stretto facilmente in mano, grazie anche ad un insolito rapporto di forma. Andiamo quindi a conoscerlo meglio.

Caratteristiche Tecniche

Oltre il 90% della superficie frontale di G6 è data dal display, un netto passo avanti rispetto al passato, che ha permesso di sfruttare a dovere il formato 18:9, che secondo LG diventerà lo standard de facto per i contenuti video del prossimo futuro. Esteticamente parlando G6 appartiene quindi alla nuova schiera di smartphone che cercano di essere “a tutto schermo”, anche se Mi MIX resta ancora un passo più avanti in tal senso (e non è detto sia un bene). Troviamo anche il supporto ad HDR 10 e a Dolby Vision e Gorilla Glass 5.

  • Schermo: 5,7” QHD+ FullVision da 18:9, con risoluzione di 1.440 x 2.880 pixel, supporto HDR 10 e Dolby Vision
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 821
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32GB / 64 GB UFS 2.1 espandibile tramite microSD (fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: dual camera, 13 megapixel f/1.8 OIS (71°) + 13 megapixel f/2.4 grandangolare (125°)
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Batteria: 3.300 mAh, ricarica rapida Quick Charge 3.0
  • Dimensioni: 148,9 x 71,9 x 7,9 mm
  • Peso: 163 g
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 a, b, g, n, ac / Bluetooth 4.2 BLE / NFC / USB Type-C 2.0 (3.1 compatibile)
  • SO: Android 7.1 Nougat, LG UX 6.0
  • Altro: USB Type-C, lettore di impronte digitali, ricarica wireless (solo USA), radio FM, jack audio

LG ha lavorato lato software per sfruttare al meglio lo spazio a disposizione, con un multi-window che in pratica replica due app quadrate 1:1, e con la fotocamera che può consentire di scattare una foto in una metà e rivederla subito nell’altra, e che ben si sposa con il formato Instagram. La funzionalità in questione si chiama Square Camera.

LEGGI ANCHE: Anteprima LG G6 MWC 2017

Troviamo quindi a bordo un sensore con ottica standard (71°) ed uno con ottica grandangolare (125°), entrambi a 13 megapixel. Il sensore frontale invece è da 5 megapixel e sfrutta un’ottica grandangolare di 100°. LG G6 tra l’altro sarà il primo dispositivo non Pixel ad avere il supporto a Google Assistant. Tra l’altro LG ha promesso che G6 arriverà in commercio con Android 7.1 Nougat.

Da quanto emerso durante la presentazione poi, lo smartphone è dotato di un sistema di raffreddamento attivo per la dissipazione del calore generato dal processore di Qualcomm.

Uscita e Prezzo

LG G6 sarà disponibile in Italia al prezzo di 749€, nei tre colori che potete vedere nei render qui di seguito, ovvero Astro Black, Mystic White, Ice Platinum. Il lancio è previsto per metà aprile.

LG G6 Video

LG G6 Foto